Attività espressive e umanistiche

Luci, Suoni, Colori

Il nostro obiettivo è quello di costruire un piccolo universo dove parole, suoni e immagini si completino a vicenda e si alimentino con passione e vivacità.
Le attività espressive previste dal nostro Istituto prevedono percorsi molto diversi, modulati a seconda dell’età degli alunni.
Rientrano in quest’ambito, i progetti teatro, i laboratori di TriArte, di Mosaico e Murales, la progettazione e realizzazione delle aiuole, il progetto Ethica, il Giornalino scolastico e la partecipazione ai concorsi di pittura e di poesia.

La magia del teatro viene proposta a tutti gli ordini di scuola del nostro istituto. Il teatro è inteso come spazio di confronto e di riflessione metacognitiva, di rivisitazione storica e persino di memoria.

In quest’ambito rientrano le iniziative proposte a studenti e famiglie per il giorno della memoria e per la riscoperta del patrimonio artistico di Rivoli.

Il progetto Mosaico e TriArte rientrano nei laboratori pomeridiani proposti dalla scuola media per il tempo prolungato. Nel corso degli anni abbiamo tentato di abbellre la nostra scuola con mosaici (anche panchine) e murales che ne decorino le pareti e diano modo a tutti gli studenti di esprimersi, in un’ottica di rispetto e di inclusione.
TriArte è un progetto volto al recupero e al riuso: recuperare il vecchio per vestirlo di nuova luce e nuove funzioni: ritagli di stoffa, bottiglie di plastica, filati dismessi, divengono strumenti per creare e orientare la fantasia dei ragazzi. Spesso protagonista dei laboratori di continuità fra primaria e secondaria, il progetto TriArte è parte del più ampio progetto di promozione delle Eccellenze scolastiche e del merito: ogni anno gli studenti votano la creazione più bella che riceve un premio speciale.

Il giornalino, curato sia alla secondaria che alla primaria, consente di esprimersi e di tenere aggiornati i compagni sulle iniziative della scuola.